mercoledì 13 giugno 2018

Just Animals Torinoviva è per aiutare i cani in città 22.09.2018

Mangiasano 2018 al Casello Giallo di Milano

Riparte anche quest'anno la Campagna Nazionale Mangiasano promossa da Verdi Ambiente e Società. Si terrà nella location del Casello Giallo di Milano con la partecipazione di ospiti e relatori da tutta Italia.

lunedì 28 maggio 2018

Concluso il Tavolo tecnico per i Massofisioterapisti di Giacomo Russo

Si è concluso in data 22/05/2018 il 3° ed ultimo tavolo tecnico sulle “Problematiche della figura del Massofisioterapista”. Gli incontri si sono svolti rispettivamente nelle seguenti date: 27/03/2018 – 11/04/2018 e 22/05/2018. L’associazione Torino Viva, grazie all’impegno ed alla volontà del suo presidente G. Diaferia ed alla presenza del suo delegato e inviato G. Russo, ha sempre partecipato ai tavoli tecnici presso la sede del Ministero della Salute, via G. Ribotta, 5 Roma, al fianco delle Associazioni di categoria, non solo per dare sostegno a migliaia di professionisti Massofisioterapisti ed alle loro famiglie, ma anche per garantire che gli incontri si svolgessero in maniera imparziale facendo in modo che fosse ascoltata anche la voce dei singoli. In tutti questi mesi il Ministero, in accordo Stato/ Regioni ha proposto una bozza (continuamente cambiata e di cui nessuno ne possiede una copia) che dovrebbe disciplinare l’istituzione di una nuova figura, quella dell’operatore della riabilitazione, con percorso formativo di 2 anni. Il Massofisioterapista, non già equipollente o equivalente sarebbe “fatto salvo”, pur essendo però riconducibile a questo nuovo inquadramento. L’associazione Torino Viva, sentito il parere dei singoli e di comune accordo con tutte la altre Sigle a rappresentanza della categoria, ritiene sia inaccettabile questa sorta di declassamento e, poiché la figura del Massofisioterapista, non essendo intervenuta alcuna soppressione è rimasta configurata nei termini del vecchio ordinamento (legge 403/71), ribadisce fortemente che è fondamentale e necessario salvaguardare il pregresso e tutti i diritti acquisiti con l’esercizio professionale”. E’ comunque opportuno e doveroso fare i nostri ringraziamenti a tutti quelli che da mesi si sono adoprati nel tentativo di trovare una soluzione. Ringraziamo in primis l’ex Ministro Lorenzin per aver mantenuto la promessa data istituendo i tavoli tecnici, la dott. ssa Ugenti direttore generale delle professioni sanitarie e delle risorse umane del SSN, la dott.ssa Rinaldi ed il dott. Lupi , per aver comunque cercato, nonostante un quadro giuridico e politico confuso, di operare un riordino in assenza di un governo. Ringraziamo Daniele Cantore il nostro associato, il presidente G. Diaferia, il suo delegato G. Russo, i nostri associati di Torino Viva che ci hanno continuamente sostenuto e tutti i Massofisioterapisti che a noi preoccupati e speranzosi si sono rivolti. Ringraziamo tutte le Associazioni dei Massofisioterapisti che hanno avuto parole di stima e di ringraziamento nei nostri confronti vista l’opportunità data e che, oggi più che mai, hanno capito la necessità di operare insieme per il raggiungimento dell’obiettivo comune. Torino Viva continuerà a rimanere accanto ed a sostenere i Massofisioterapisti e si impegna, ancora una volta a rappresentarli davanti alle Istituzioni. Continueremo comunque a fornire tutte le informazioni utili su tutti i passaggi istituzionali successivi. Grazie Torino Viva, grazie Presidente.

sabato 31 marzo 2018

Alla Galleria della Spina si preparano i nostri prossimi dibattiti politici

In collaborazione con il Circolo ANCoS Impresa e Territorio di Antonio Cicciarello e con la Redazione di Ecograffi.it Ma intanto BUONA PASQUA a tutte e tutti

mercoledì 28 marzo 2018

Il Piemonte verso il voto

Sarà la primavera 2019 a decretare quale partito o coalizione ( più facilmente) governerà la Regione Piemonte nel periodo che andrà dal 2019 al 2024. Pubblichiamo il link dal periodico web Youtrend che spiega bene come si dovrà votare. La speranza che finalmente associazioni unite nell'obiettivo riportino le poltiche ecologiste al centro del dibattito politico e riescano a far eleggere loro rappresentanti nel Parlamento Regionale. http://www.youtrend.it/2018/02/08/il-piemonte-verso-il-voto-analisi-collegi-elezioni/

martedì 27 marzo 2018

Partono le Palestre del Benessere e Salute dell'Isef . Cosa sono

L’ attività sportiva, dietro indicazione da parte di un numero sempre maggiore di medici di medicina generale e specialisti, viene oggi considerata un vero e proprio antidoto a malattie croniche quali il diabete, l'obesità e le malattie neurologiche, ma anche come stile di vita da promuovere tra i pazienti. I dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità(OMS) confortano su elementi quali la prevenzione primaria di malattie assai diffuse e gravi che colpiscono la popolazione mondiale Ictus, Infarto, Tumori, Disturbi Endocrini ed Artrosi, dando anche dei cospicui indici positivi sulla riduzione della spesa sanitaria dovuta a minore consumo di farmaci ed ad un minore numero di accertamenti diagnostici superflui. L'idea su cui sta lavorando un gruppo di esperti, medici, laureati in scienze motorie e fisioterapia è quella di creare più strutture ad hoc accreditate dove, alla presenza di personale laureato e specializzato nelle attività fisiche e sportive, poter seguire il cliente durante le varie fasi dell’allenamento, consigliarlo sugli esercizi più adatti, verificando periodicamente i risultati ottenuti In questo contesto l’Isef si propone di attuare questa complessa progettualità, avvalendosi anche della collaborazione di medici specialisti, terapisti e di laureati in Sc. Motorie e della insostituibile figura del medico di medicina generale.