sabato 28 gennaio 2012

Guardiamo il cielo..........forse nevicherà di Giorgio Diaferia


I livelli di polveri continuano drammaticamente a sforare i limiti massimi consentiti dalla legge. Non piove, non nevica, le auto continuano a circolare in centro. E' giunta una raccomandazione di moderare la velocità in tangenziale, un pò pochino, se mi si permette. A Milano hanno istituito il road precing, una possibilità. Di fatto le strade non si possono lavare (troppi costi e scarsi benefici), in più in questi giorni l'agitazione degli autoferrotranvieri, ha costretto , più del solito, i cittadini a fare ricorso all'automobile.Il bollettino meterologico dell'Università di Torino segnala : Neve! Forse la nostra ultima speranza per respirare un'aria meno inquinata. Ma preghiamo il sig. Sindaco e l'assessore competente di intervenire, bloccando il traffico privato, potenziando gli autobus, i mezzi elettrici a navetta, dimezzando per l'emergenza il costo del biglietto o prolungandone la durata. Riducendo la temeperatura nei luoghi pubblici. E intanto guardiamo il cielo speranzosi.............

Nessun commento:

Posta un commento