martedì 12 giugno 2012

Lusi, la giunta del Senato dice sì all'arresto dell'ex tesoriere della Margherita

Alla fine, si è conclusa con un sì all'arresto di Luigi Lusi la lunga istruttoria della Giunta per le immunità del Senato: 13 senatori hanno votato infatti questa mattina contro la relazione del pidiellino Giuseppe Saro, che ravvedeva nell'inchiesta sull'ex tesoriere della Margherita 'fumus persecutionis' da parte dei magistrati romani. Nel Pdl quattro senatori hanno concordato con la tesi del collega Saro, mentre due, Alberto Balboni e Franco Mugnai, hanno preferito non partecipare al voto, in quanto, hanno detto, "non sono arrivati i verbali dell'interrogatorio della segretaria di Lusi", molto importante, a loro giudizio, per definire l'operato della Procura capitolina.Ora la palla torna al Senato che dovrà votare a scrutinio segreto per l'autorizzazione definitiva o meno. Nel mentre è previsto un intervento in aula del senatore Lusi.Leggi su www.tiscali.it

Nessun commento:

Posta un commento