domenica 1 aprile 2012

L'ora del rilancio e dell'impegno di Giorgio Diaferia



Amiche ed Amici di TorinoViva,
come sapete,quest’anno le nostre vicende politiche si sono spesso intrecciate con quelle dell’API e con le attività di Alleanza Ecologica. Siamo ora giunti al post Assemblea Nazionale API a cui ho partecipato, per ascoltare, per cercare di capire cosa si sta preparando per il nostro Paese ed ora vorrei aprire con voi un percorso pratico ed operativo per capire come comportarci, come procedere con TOW e quanta disponibilità a collaborare insieme avete ancora.
Una prima notizia importante è che il nostro amico Gianni Carini , cardiologo, sarà candidato a Rivalta in una lista Civica per appoggiare il candidato Sergio Muro del PD ( dunque Centro Sinistra) La stessa posizione verrà presa a Grugliasco ed Asti, mentre ad Alessandria si candiderà a Sindaco un candidato che si riconosce fortemente nei valori di Alleanza Ecologica. Se aveste amiche o amici residenti a Rivalta pensateci , ogni aiuto, anche piccolo, può servire a Gianni che è uno di noi , di TOW una persona molto per bene, mio caro amico ed ottimo medico Cardiologo all’Ospedale San Luigi. Dunque emerge chiara la posizione più volte ribadita a molti di voi e cioè quella di rimanere vicini a posizioni Moderate vicine al Centro Sinistra. Nell’API si sta osservando un distacco tra Bruno Tabacci ottimo deputato e assessore della Giunta Pisapia a Milano e Rutelli che non si rende conto di quanto sarebbe opportuno, almeno per un po’, ritirarsi dalla scena politica .Tant’è continua a rilasciare infuocate dichiarazioni in tv.
L’altro giorno ho ascoltato Luca Cordero di Montezemolo in un Convegno a Torino Incontra sulla sussidiarietà ed anche su quello che ha detto, sul futuro del nostro Paese e sulla associazione Italia Futura vorrei discutere con voi.
TorinoViva ha portato avanti molte iniziative concrete da sola o con l’aiuto del capogruppo in Comune del Terzo Polo, l’avvocato ed amico Alberto Musy, che sapete colpito gravemente da un delinquente e che ancora oggi che vi scrivo, versa in grave condizioni ed in pericolo di vita. Dai Murazzi, alla piazze auliche, dall’Ecomostro al parcheggio sotto la Gran Madre, dalla difesa degli Ospedali Oftalmico e Valdese la nostra consigliera e segretaria Emanuela Rampi ha fatto vedere di che pasta siamo fatti, anche se pochi e piccoli. Bisogna ora andare avanti. Ora incombono le amministrative di Maggio, ricordo con il nostro Carini, e poi il prossimo anno le politiche e forse le Regionali. Vorrei organizzare, un incontro tra noi e l’amico Mimmo Portas, deputato PD e Presidente Nazionale dei Moderati, che sta predisponendo in diversi comuni della Lombardia Liste elettorali Civiche con Alleanza Ecologica denominate Moderati-Ecologisti (naturalmente per il centro sinistra). Vorrei promuovere un dibattito pubblico sulla Tutela della Salute, magari co -organizzandolo con il Cipes di Sante Bajardi, anche perché è nata una Commissione di lavoro Regionale sulla Sanità che ha avvicinato a noi numerosi operatori sanitari e dirigenti di aziende ospedaliere . Questa lettera va dunque letta ma a questa lettera va risposto. Io rispetto il vostro tempo, le vostre posizioni ed i vostri problemi di vita ma ora ho BISOGNO DI VOI e del vostro aiuto per fare un passo importante ma che desidererei fare con la massima condivisione.

Grazie e arrivederci
Giorgio

Nessun commento:

Posta un commento