sabato 4 dicembre 2010

COSTITUENTE ECOLOGISTA NEWS


Care/i,
E’ in rete la nuova versione del sito della Costituente Ecologista www.costituentecologista.it. Con l’appuntamento del 18 novembre a Roma “The Green Way”, la Costituente Ecologista entra in una nuova fase. L’entusiasmo e il successo dell’iniziativa è andato ben oltre le aspettative.Alla scarsa risonanza sui media, dove ormai i contenuti ecologisti vengono oscurati da una cortina mediatica della politica vissuta come gossip, si contrappone un riscontro più che mai positivo del web, ossia della rete, dei social network e dei rapporti diretti.
La risposta all'appello è trasversale ed entusiasta!!!Vogliamo ringraziare di cuore tutti voi per aver creduto in questo progetto.Stiamo lavorando per unire le varie anime della società civile italiana (pace, solidarietà, ecologia e legalità) e i vari Appelli in un percorso unitario.Come partecipare a costruire insieme una NuovaItalia?Innanzitutto vi chiediamo quindi un piccolo ma prezioso impegno concreto: raccoglierel'adesione di almeno 10 nuovi amici.
Stiamo costruendo una rete fondata sulle relazioni umane, sulla fiducia, e
su un grande programma condiviso!!!
E per questa ragione è nostra opinione che le istanze politiche della Costituente Ecologista debbano provenire dal basso, dai territori e dalle aggregazioni di cittadini, anche informali, per poter essere declinate a livello nazionale con delle campagne che siano vicine alla gente, alla vita quotidiana e ai problemi reali.
La Costituente Ecologista avrà successo se saprà essere da tramite tra la politica nazionale e le realtà locali utilizzando l’ecologia come denominatore comune per risolvere i problemi e contaminando la politica, cambiandone radicalmente le dinamiche. Questo è il senso dell’appello «Io cambio» con il quale abbiamo lanciato il processo della Costituente Ecologista.Un ulteriore sforzo: essere parte attiva in questo processo che deve essere fatto delle idee, proposte, buone pratiche, buone politiche ed esperienze di cui il nostro Paese è pieno e di cui nessuno parla.Abbiamo bisogno di voi tutti, per poter declinare a livello nazionale questo ricco patrimonio ecologico al fine di “caratterizzare” al meglio la Costituente Ecologista e per questo motivo vi chiediamo di scriverci, segnalarci e immaginare i contenuti e le iniziative tematiche e territoriali della Costituente Ecologista.

La Costituente Ecologista sarà fatta da tutti coloro che vorranno esserci.

Per costruire un futuro migliore, per noi e i nostri figli.

Saluti Costituenti.

Nessun commento:

Posta un commento