sabato 30 ottobre 2010

''COSE NOSTRE'', RICORDANDO ANGELO VASSALLO / imperdibile maratona per invocare legalità: diretta web e tv




''COSE NOSTRE'', RICORDANDO ANGELO VASSALLO - Venerdì 5 novembre 2010, esattamente a due mesi dal brutale assassinio del sindaco di Pollica Angelo Vassallo, la rete propone “Cose nostre: per la legalità e la cultura, ricordando Angelo Vassallo”.
Proprio venerdì 5 novembre 2010 dalle ore 20 alle ore 24 (e con un'anteprima dalle ore 19.30) andrà in onda “a rete unificata” una maratona per la legalità e la cultura.Ad oggi il progetto è promosso dal network Altratv.tv, Federazione delle micro web tv FEMI, Ipazia Preveggenza Tecnologica, Current, Valigia Blu, Repubblica, Wired, l'Unità, Rainews24, De Agostini, U-Station, Raduni, YouDem. All'iniziativa ha aderito anche il blog di Torino Viva, il web journal EcoGraffi
Da oggi le micro web tv e le web radio, i portali informativi, i media iperlocali e i blog potranno aderire irradiando la diretta, iscrivendosi su www.cosenostre.tv. Il sito raccoglierà anche video-testimonianze e messaggi di solidarietà.
Tra gli ospiti in studio a Bologna parteciperanno Davide Scalenghe (Current), Giordano Sangiorgi (MEI), Giuseppe Bianco (Procuratore di Firenze), Loris Mazzetti (Rai), Roberto Ippolito (autore de “Il bel Paese maltrattato”, Bompiani), Laura De Merciari (Slow Food). Saranno intervistati da Giampaolo Colletti (Nòva24 e Altratv.tv-FEMI) e Francesca Fornario (l'Unità). Tra i contributi quelli di Riccardo Iacona (Rai3), Massimo Fini (Movimento Zero), Giancarlo Caselli (Procuratore di Torino, già procuratore capo Antimafia a Palermo), Tommaso Tessarolo (Current), Sofia Bosco (FAI), Alberto Cisterna (Direzione Nazionale Antimafia), Michele Dotti (autore de “L'anticasta”, EMI), Nicola Gratteri (Procuratore Tribunale di Reggio Calabria), Manuela Iattì (SkyTg24 e autrice “Avvelenati”), Nicola Trifuoggi (Procuratore di Pescara), Giuseppe Caporale (La Repubblica). Per tutta la diretta è previsto un collegamento satellitare da Pollica grazie a Telecolore.
L'omaggio sul web a Vassallo è l'occasione per parlare delle tante mafie che affliggono il Paese.Grazie alla rete delle web tv sono previsti collegamenti in webcam via Skype con Torino: dagli studi di Libre ci saranno Pino Masciari (imprenditore minacciato dalla 'ndrangheta e autore del libro “Organizzare il coraggio”, Add Editore), Maurizio Pallante (Movimento per la decrescita felice), Carla Mattioli (sindaco di Avigliana).Collegamento in webcam via Skype da Roma con gli studi di Luiss TV dall'Università Luiss e con L'Aquila, insieme alla Valigia Blu di Arianna Ciccone.Collegamento anche con Polistena (RC) insieme ad Aldo Pecora e Rosanna Scopelliti (Ammazzateci tutti). Da Latina intervengono Antimo Lello e Antonio Turri (Associazione Libera). Collegamento in diretta con l'Università di Palermo dalla web radio Libertà di Frequenza.Spazio anche agli interventi esteri: sempre in webcam via Skype da Toronto parteciperà Antonio Nicaso (giornalista, esperto di 'ndragheta internazionale), da Parigi Francesco Piccinini (Agoravox), da New York Andrea Masu (Alterazionivideo – Incompiuto Siciliano). In trasmissione le “incursioni” di Stefano Andreoli (Spinoza.it).

Nessun commento:

Posta un commento